PAURA NELL'ALTO LAGO DI GARDA: MALTEMPO TERRORIZZA CASSONE E BRENZONE (MALCESINE)

Il maltempo colpisce anche il Lago di GardaLago di Garda in ginocchio a causa del maltempo, la situazione è grave soprattuto nell'Alto Garda, con Cassone e Brenzone...

... (Malcesine) i punti più colpiti: sono bastati due giorni consecutivi di pioggia battente per mandare in crisi i due paesi più a nord della riviera veronese lacustre.

La Strada Gardesana è allagata in molti punti tra Castelletto e Malcesine, muri crollati, centinaia di litri di fanghiglia riversati nel Garda, strade impraticabili e vallette tracimate con tanto di inondazione di cantine e case.

 

«La situazione più preoccupante è quella nella zona alta di Cassone perché è da lì che si potrebbero staccare frane, o potrebbero partire ulteriori smottamenti» dice Gianfranco Prandini, responsabile della protezione civile di Malcesine.

Intanto a Cassone sono già una quindicina le famiglie sgombrate dalle loro case, anche a causa del preoccupante innalzamento del livello d'acqua nel fiume Aril, il fiume più corto del mondo.

Copione simile a quello di Malcesine, anche se per fortuna senza sfollati, nel comune di Brenzone: qui gli uomini della protezione civile sono stati costretti a predisporre sacchi di sabbia da sistemare a fianco del letto delle vallette in modo da evitare che la furia dell'acqua inondi altre strade.

Scene quasi epiche quelle alle quali si è assistito in località Vaso,  dove sul lungolago si è riversato un torrente in piena proveniente da una valle del Baldo invadendo la spiaggia con un fiume di fanghiglia e detriti, e di nuovo a Cassone, con una cascata d'acqua che scendeva imperterrita da una crepa nella parete rocciosa retrostante.

Written by Ilaria Piacenza modificated by Manager_Igor Scarabel

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali

Ultime News

IMAGE

In Austria trionfa l'estrema destra

In Austria al primo turno delle presidenziali Norbert Hofer, del Fpo, è in vantaggio del 36%. È dunque un partito di destra nazional-populista che riesce a mettere fuori gioco la coalizione dei... Read More...
IMAGE

Fallito il referendum sulle trivelle per mancato raggiungimento del quorum

Il referendum del 17 aprile sulle trivelle fallisce il quorum. Voluto da nove regioni che temono per conseguenze sull'ambiente e sul turismo, il quesito chiedeva di scegliere se abrogare la norma,... Read More...
IMAGE

Trivelle, fallito il Referendum, Renzi: "La demagogia non paga"

E' fallito il referendum sulle trivelle, Matteo Renzi ha commentato: "La demagogia non paga". Il governatore della Puglia Emiliano ha avvertito: "Non finisce quì". Lo scontro politico si sposta... Read More...
IMAGE

Omicidio Luca Varani: la risposta di Foffo alla lettera di Pietro Maso

Manuel Foffo, l'assassino di Luca Varani, ha risposto a Pietro Maso, il quale aveva offerto aiuto al giovane tramite una sconcertante lettera. Foffo ha detto all'uomo che uccise i genitori per... Read More...
IMAGE

Yara Gambirasio: non ci sono dubbi, il dna è quello di Bossetti

Il dna lasciato sul corpo di Yara Gambirasio è la prova "regina" che sembra resistere, a discapito di Massimo Giuseppe Bossetti (45 anni), il cui processo va verso la sentenza di primo grado. Il... Read More...
IMAGE

Clita: la cagnolina che fiuta i bocconi avvelenati

In Provincia di Modena un pastore tedesco ed altri cani "eroi" sono stati addestrati a riconoscere i cibi avvelenati. Giuseppe Poggioli (68 anni), padrone della cagnolina Clita (10), ha dichiarato:... Read More...

Contatore Visite

NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo