L'ANALISI, ALCUNI PERCHE' DELL'IMMIGRAZIONE DI QUESTI GIORNI

Foto ImmigrazioneTra gli oltre 5 mila clandestini tunisini sbarcati in questi giorni a Lampedusa, c'è anche un piccolo gruppo di donne: cercano lavoro e cercano la libertà.

Sono 17 le donne tunisine sbarcate a Lampedusa, ospitate in un luogo sicuro con i mariti ed i figli: due sono piccoli, anche loro hanno affrontato la traversata insieme alle loro mamme ed alla notizia che stanno per partire,  le ragazze esplodono in un grido di gioia.

Ci tengono a raccontare ai giornalisti che non erano povere in patria e che loro scappate dalla Tunisia per essere libere: spiegano che là non potevano guidare un'auto, non potevano uscire, dovevano stare chiuse dentro casa.

Inoltre raccontano che le donne in Tunisia non possono uscire, sopratutto alla sera, perchè altrimenti possono essere feramate e magari arrestate dalla polizia.

 

Hanno raccontato di aver affrontato tutti i rischi che la traversata comportava per poter essere libere, per poter lavorare: sopratutto il lavoro rappresenta la loro più grande conquista di libertà.

Inoltre, per loro, farsi vedere in tv è come saltare un fosso: in dietro non si torna più; la televisione italiana in Tunisia si vede e se adesso dovessero essere rimpatriate verrebbero uccise.

E per dire che sono libere vogliono metterci la faccia a loro rischio e pericolo: ecco uno dei tanti perchè si fugge da questi paesi, in cui appunto ci si ribella.

Virginia Simbula

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali


Ultime News

IMAGE

REFERENDUM DI OTTOBRE: Perché Renzi e Boschi ci tengono tanto alla vittoria del SI? (by sm75)

Stiamo parlando ovviamente del Ministro Maria Elena Boschi che ieri, ospite di “In mezz’ora”, complice (forse) la foga nel difendere le sue disordinate riforme costituzionali è andata oltre,... Read More...
IMAGE

Referendum di Ottobre: Italia ostaggio tra una cattiva riforma costituzionale e lo status quo (by...

Prende il via oggi da Bergamo la campagna referendaria per il Sì alla riforma costituzionale Renzi – Boschi, il cui voto sarà nella prima quindicina di ottobre. La suddetta riforma è la più... Read More...
IMAGE

Bagnasco: polemiche sulle Unioni Civili

Il presidente dei vescovi italiani Angelo Bagnasco contro le Unioni civili. L'uomo di chiesa si è lamentato del fatto che esse siano equiparate al matrimonio. "Il colpo finale sarà l'utero in... Read More...
IMAGE

Gloria Rosboch: Gabriele premeditava da tempo l'omicidio dell'insegnante

Nei giorni scorsi è stato di nuovo interrogato il fratellino di Gabriele Defilippi (22 anni). Quest'ultimo è responsabile dell'omicidio della professoressa di francese scomparsa lo scorso Gennaio e... Read More...
IMAGE

Zsazsù: il cane detective che ritrova gli animali scomparsi

La storia di uno splendido Segugio di Cuneo che, grazie al suo fiuto, ha riportato a casa numerosi cani e gatti che si erano smarriti. La padrona Renata Nervi (50 anni) ha dichiarato: "Zsazsù annusa... Read More...
IMAGE

Isabella Noventa: Freddy vuole far tacere Manuela

Il presunto assassino di Isabella Noventa, la segretaria originaria di Albignasego, ha inviato una lettera "sospetta" alla sua complice (ed amante) Manuela Cacco (53 anni). L'uomo ha scritto:... Read More...

Contatore Visite

NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo