L'ANALISI, ALCUNI PERCHE' DELL'IMMIGRAZIONE DI QUESTI GIORNI

Foto ImmigrazioneTra gli oltre 5 mila clandestini tunisini sbarcati in questi giorni a Lampedusa, c'è anche un piccolo gruppo di donne: cercano lavoro e cercano la libertà.

Sono 17 le donne tunisine sbarcate a Lampedusa, ospitate in un luogo sicuro con i mariti ed i figli: due sono piccoli, anche loro hanno affrontato la traversata insieme alle loro mamme ed alla notizia che stanno per partire,  le ragazze esplodono in un grido di gioia.

Ci tengono a raccontare ai giornalisti che non erano povere in patria e che loro scappate dalla Tunisia per essere libere: spiegano che là non potevano guidare un'auto, non potevano uscire, dovevano stare chiuse dentro casa.

Inoltre raccontano che le donne in Tunisia non possono uscire, sopratutto alla sera, perchè altrimenti possono essere feramate e magari arrestate dalla polizia.

 

Hanno raccontato di aver affrontato tutti i rischi che la traversata comportava per poter essere libere, per poter lavorare: sopratutto il lavoro rappresenta la loro più grande conquista di libertà.

Inoltre, per loro, farsi vedere in tv è come saltare un fosso: in dietro non si torna più; la televisione italiana in Tunisia si vede e se adesso dovessero essere rimpatriate verrebbero uccise.

E per dire che sono libere vogliono metterci la faccia a loro rischio e pericolo: ecco uno dei tanti perchè si fugge da questi paesi, in cui appunto ci si ribella.

Virginia Simbula

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali


Ultime News

IMAGE

RICCIONE: chiusa per quattro mesi la discoteca "COCORICO'""

2 agosto 2015, Riccione: il questore di Rimini, Maurizio Improta, ha disposto la chiusura della discoteca simbolo di Riccione, "Cocorico'". Il provvedimento è stato preso dal questore, dopo che il... Read More...
IMAGE

EMERGENZA SUD: convocata da Renzi la Direzione del PD

Il divario tra Nord e Sud, in Italia, sta via via sempre più evidenziandosi. Una questione che si protrae fin dai tempi dell'Unità d'Italia. Centocinquant'anni di mafia, corruzione, criminalità,... Read More...
IMAGE

FIRENZE: violento nubifragio colpisce la città

Firenze, 1 agosto 2015: in serata la città di Firenze, viene colta all'improvviso, da un violentissimo nubifragio. La zona più devastatata, dove ha anche grandinato, risulta essere Firenze Sud.... Read More...
IMAGE

L.52/2015 (cd."Italicum"): cos'è, come funziona, chi lo ha sottoscritto?

In seguito alla sentenza 1/2014 della Corte Costituzionale, che ha senza mezzi termini definito incostituzionale la L.270/2005, il governo, valendosi della propria maggioranza parlamentare (PD, SC,... Read More...
IMAGE

Politica: salvo Azzollini, nuovo spacco del PD

Il voto segreto del senato ha salvato dagli arresti domiciliari il senatore di Area Popolare Azzollini, ma il Partito Democratico si è spaccato sul voto di coscienza, sulle barricate Movimento 5... Read More...
IMAGE

Marino, senza SEL e senza renziani, sfida da parte del premier

Ignazio Marino ha oggi presentato il rimpasto della Giunta del Campidoglio targata Partito Democratico, senza Sinistra Ecologia e Libertà. Renzi, ieri sera alla festa dell'Unità, ha assicurato a... Read More...

Contatore Visite