L'ANALISI, ALCUNI PERCHE' DELL'IMMIGRAZIONE DI QUESTI GIORNI

Foto ImmigrazioneTra gli oltre 5 mila clandestini tunisini sbarcati in questi giorni a Lampedusa, c'è anche un piccolo gruppo di donne: cercano lavoro e cercano la libertà.

Sono 17 le donne tunisine sbarcate a Lampedusa, ospitate in un luogo sicuro con i mariti ed i figli: due sono piccoli, anche loro hanno affrontato la traversata insieme alle loro mamme ed alla notizia che stanno per partire,  le ragazze esplodono in un grido di gioia.

Ci tengono a raccontare ai giornalisti che non erano povere in patria e che loro scappate dalla Tunisia per essere libere: spiegano che là non potevano guidare un'auto, non potevano uscire, dovevano stare chiuse dentro casa.

Inoltre raccontano che le donne in Tunisia non possono uscire, sopratutto alla sera, perchè altrimenti possono essere feramate e magari arrestate dalla polizia.

 

Hanno raccontato di aver affrontato tutti i rischi che la traversata comportava per poter essere libere, per poter lavorare: sopratutto il lavoro rappresenta la loro più grande conquista di libertà.

Inoltre, per loro, farsi vedere in tv è come saltare un fosso: in dietro non si torna più; la televisione italiana in Tunisia si vede e se adesso dovessero essere rimpatriate verrebbero uccise.

E per dire che sono libere vogliono metterci la faccia a loro rischio e pericolo: ecco uno dei tanti perchè si fugge da questi paesi, in cui appunto ci si ribella.

Virginia Simbula

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali


Ultime News

IMAGE

Terrorismo in Italia: ISIS dichiarazione choc: "E' ORA DI COLPIRE ROMA"!!!

Mentre l'Isis sta perpetrando la legge del più forte e la violenza senza criterio in Medio Oriente, da tempo ha allargato i suoi orizzonti anche oltre confine essendosi macchiato di gravi attentati... Read More...
IMAGE

Libreria a Livorno: "Mi rifiuto di vendere il libro di Francesco Schettino"!!!

In un contesto mondiale dove i soldi manovrano tutto a discapito di chiunque e di qualsiasi cosa, ecco che a Livorno accade qualcosa di diverso, una controtendenza mostrata da una coraggiosa libraia... Read More...
IMAGE

ROMA: 47enne egiziano trovato morto in un sacco

Il 4 luglio scorso, a Roma, è stato ritrovato il cadavere di un uomo, in un sacco, con una corda al collo e con le mani legate dietro la schiena. Dalle prime indagini degli inquirenti, è emerso che... Read More...
IMAGE

CRISI GRECIA: l'8 luglio la nuova proposta di TSIPRAS

E' attesa nella riunione dell'Eurogruppo, dell'8 luglio 2015, la nuova proposta del premier ellenico, Alexis Tsipras. La nuova proposta, come prevede l'iter, prima dovrà essere presentata da Tsipras... Read More...
IMAGE

Crisi Grecia: Tsipras chiede all'Europa 7 MILIARDI DI EURO!!

Continua il timore per un Grexit che appare purtroppo imminente quanto inevitabile, ma dal Governo greco più che preoccupazioni arrivano richieste di denaro, mentre da Berlino e soprattutto da... Read More...
IMAGE

PAPA BERGOGLIO IN ECUADOR

Papa Bergoglio, il 5 luglio 2015, è atterrato all'aereoporto di Quito, in Ecuador. Ha avuto soltanto il tempo di scendere le scale dell'aereo ed è poi stato sommerso da un bagno di folla. Il popolo... Read More...

Contatore Visite