L'ANALISI, ALCUNI PERCHE' DELL'IMMIGRAZIONE DI QUESTI GIORNI

Foto ImmigrazioneTra gli oltre 5 mila clandestini tunisini sbarcati in questi giorni a Lampedusa, c'è anche un piccolo gruppo di donne: cercano lavoro e cercano la libertà.

Sono 17 le donne tunisine sbarcate a Lampedusa, ospitate in un luogo sicuro con i mariti ed i figli: due sono piccoli, anche loro hanno affrontato la traversata insieme alle loro mamme ed alla notizia che stanno per partire,  le ragazze esplodono in un grido di gioia.

Ci tengono a raccontare ai giornalisti che non erano povere in patria e che loro scappate dalla Tunisia per essere libere: spiegano che là non potevano guidare un'auto, non potevano uscire, dovevano stare chiuse dentro casa.

Inoltre raccontano che le donne in Tunisia non possono uscire, sopratutto alla sera, perchè altrimenti possono essere feramate e magari arrestate dalla polizia.

 

Hanno raccontato di aver affrontato tutti i rischi che la traversata comportava per poter essere libere, per poter lavorare: sopratutto il lavoro rappresenta la loro più grande conquista di libertà.

Inoltre, per loro, farsi vedere in tv è come saltare un fosso: in dietro non si torna più; la televisione italiana in Tunisia si vede e se adesso dovessero essere rimpatriate verrebbero uccise.

E per dire che sono libere vogliono metterci la faccia a loro rischio e pericolo: ecco uno dei tanti perchè si fugge da questi paesi, in cui appunto ci si ribella.

Virginia Simbula

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali


Ultime News

IMAGE

MALASANITA' A VICENZA: PRIMARIO DENUNCIA INFERMIERI CHE GIOCANO CON LA VITA DEI PAZIENTI E VIENE...

Al pronto soccorso dell'Ospedale di Vicenza si lavora in grande allegria e alcuni medici e infermieri hanno dato il via ad una sfida a chi inserisce il maggior numero di cannule grandi nelle braccia... Read More...
IMAGE

DUE ITALIANI E UN CANADESE RAPITI IN LIBIA: SOSPETTI SU AL QAEDA.

Durante una normale giornata di lavoro nei pressi dell'aeroporto di Ghat, in Libia, due operai italiani e un canadese sono stati rapiti da una banda locale, mentre viaggiavano a bordo di un'auto. Non... Read More...
IMAGE

OMICIDIO LUCA VARANI: L'AUTOPSIA RIVELA ORRIBILI DETTAGLI.

Si torna a far luce sul delitto di Luca Varani, lo studente romano barbaramente ucciso la notte tra il 3 e il 4 marzo in un appartamento sito nel quartiere di Collatino. Dopo sei mesi dall'omicidio... Read More...
IMAGE

ANCORA CAOS NELLA GIUNTA RAGGI: VIA DE DOMINICIS E SALTA ANCHE IL MINI-DIRETTORIO.

Dopo le dimissioni dell'assessore al Bilancio Marcello Minenna, Virginia Raggi pensava di poter contare sull'esperienza di Raffaele De Dominicis, ex procuratore generale della Corte dei Conti del... Read More...
IMAGE

BUFERA NELLA GIUNTA RAGGI: DI MAIO SI SCUSA PER LA MAIL LETTA MALE, MA NON SARA' CANDIDATO PREMIER.

La giunta del neo sindaco di Roma, Virginia Raggi, sembra ormai sul punto di una vera e propria crisi, dopo le dimissioni di vari membri, tra cui il capo di Gabinetto Carla Romana Raineri,... Read More...
IMAGE

REFERENDUM COSTITUZIONALE: SI PREVEDE IL VOTO PER FINE NOVEMBRE.

Da alcuni mesi va avanti la campagna promozionale sul referendum costituzionale che dovrebbe svolgersi il prossimo novembre; sono diversi i punti della riforma Boschi-Renzi, tra cui la riduzione del... Read More...

Contatore Visite

NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo