I GIOVANI E L'ALCOOL: UNA PIAGA SOCIALE

L' Alcool e i giovaniIn Italia cresce il numero di giovani che "beve"; già ad undici anni si beve,bere per bere: senza limiti e a qualsiasi ora.

Dà un nuovo gusto ed un  nuovo senso alla vita, alcol è una forma di facile "sballo".

Ragazzi apparentemente normali , studenti persino bravi, quasi impossibile distinguerli dal gruppo. E' la realtà ma non è normale.

Una pericolosa moda giovanile, un vanto, non è difficile sentire o leggere racconti di "sbornie incredibili".

 

Happy hours, birra, vodka, coctails, chupitos, superalcolici.

Vietato ai minori di 16 anni recita la legge, ma i più scaltri acquistano direttamente ai supermarket.

E così il week end è facile osservare ragazzi che vomitano negli angoli delle strade, se invece casualmente ci troviamo al pronto soccorso il fenomeno è ormai una routine, arrivano genitori ignari, e disperati,  che probabilmente non conoscono la vera vita dei figli.

Incidenti, comi etilici sono all'ordine del giorno in questo nostro Bel Paese.

L'alcol oggi miette più vittime della droga, i giovani fanno uso di diversi tipi di drinks, mischiano le bevante in grandi quantità ed in poche ore sono sbronzi.

Sabato a finire in ospedale è una giovanissima di Bergamo, 15 anni, durante la già contestata  «Street Parade», la ragazza viene soccorsa dal locale 118 nelle strade della cittadina lombarda, per gli altri la festa continua con l'immancabile rave party non autorizzato a Stezzano, in un cascinale abbandonato, durato fino a domenica mattina inoltrata.

 

Una giovane vittima soccorsa grazie al rapido intervento del 118, non sempre però finisce così.

Ciò che più preoccupa è la dipendenza sin da giovanissima età, come è noto l'alcol provoca gravi danni all'organismo e, l'etilismo giovanile ormai in Italia si appresta a diventare un fenomeno sin troppo diffuso.

 

Written by Eleonora Casula modificated by Manager_Igor Scarabel

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali

Ultime News

IMAGE

Situazione Grecia: Lo spettro del GREXIT terrorizza i mercati finanziari!!

Mentre in Grecia il popolo si è espresso e il No ha avuto la maggioranza delle preferenze si teme il tanto parlato Grexit e quindi l'uscita della Grecia dall'eurozona, cosa che già da tempo si... Read More...
IMAGE

Referendum Grecia: Vince il no ma Varoufakis si dimette!!!

In una situazione di tensione evidente per tutta Europa, la Grecia si gode il successo popolare per il no alle imposizioni europee e c'è spazio per saltare alle cronache per slanci di esagerato... Read More...
IMAGE

L’ANALISI: SHOCK GRECIA. Ma chi "realmente" ha vinto e chi ha perso dopo la vittoria del NO al...

Ci sono delle vittorie che sono ancora più difficili da gestire di certe sconfitte. È senz’altro il caso della vittoria del “NO” al referendum greco voluto da Alexis Tsipras per respingere la... Read More...
IMAGE

Libreria a Livorno: "Mi rifiuto di vendere il libro di Francesco Schettino"!!!

In un contesto mondiale dove i soldi manovrano tutto a discapito di chiunque e di qualsiasi cosa, ecco che a Livorno accade qualcosa di diverso, una controtendenza mostrata da una coraggiosa libraia... Read More...
IMAGE

ROMA: 47enne egiziano trovato morto in un sacco

Il 4 luglio scorso, a Roma, è stato ritrovato il cadavere di un uomo, in un sacco, con una corda al collo e con le mani legate dietro la schiena. Dalle prime indagini degli inquirenti, è emerso che... Read More...
IMAGE

TABACCAIA ACCOLTELLATA AD ASTI: ancora sconosciuto il movente

Maria Luisa Fassi, propietaria di una tabaccheria ad Asti, in Piemonte, questa mattina, è stata trovata accoltellata, a terra, da un cliente, intorno alle 7,30, orario di apertura del negozio, il... Read More...

Contatore Visite