I GIOVANI E L'ALCOOL: UNA PIAGA SOCIALE

L' Alcool e i giovaniIn Italia cresce il numero di giovani che "beve"; già ad undici anni si beve,bere per bere: senza limiti e a qualsiasi ora.

Dà un nuovo gusto ed un  nuovo senso alla vita, alcol è una forma di facile "sballo".

Ragazzi apparentemente normali , studenti persino bravi, quasi impossibile distinguerli dal gruppo. E' la realtà ma non è normale.

Una pericolosa moda giovanile, un vanto, non è difficile sentire o leggere racconti di "sbornie incredibili".

 

Happy hours, birra, vodka, coctails, chupitos, superalcolici.

Vietato ai minori di 16 anni recita la legge, ma i più scaltri acquistano direttamente ai supermarket.

E così il week end è facile osservare ragazzi che vomitano negli angoli delle strade, se invece casualmente ci troviamo al pronto soccorso il fenomeno è ormai una routine, arrivano genitori ignari, e disperati,  che probabilmente non conoscono la vera vita dei figli.

Incidenti, comi etilici sono all'ordine del giorno in questo nostro Bel Paese.

L'alcol oggi miette più vittime della droga, i giovani fanno uso di diversi tipi di drinks, mischiano le bevante in grandi quantità ed in poche ore sono sbronzi.

Sabato a finire in ospedale è una giovanissima di Bergamo, 15 anni, durante la già contestata  «Street Parade», la ragazza viene soccorsa dal locale 118 nelle strade della cittadina lombarda, per gli altri la festa continua con l'immancabile rave party non autorizzato a Stezzano, in un cascinale abbandonato, durato fino a domenica mattina inoltrata.

 

Una giovane vittima soccorsa grazie al rapido intervento del 118, non sempre però finisce così.

Ciò che più preoccupa è la dipendenza sin da giovanissima età, come è noto l'alcol provoca gravi danni all'organismo e, l'etilismo giovanile ormai in Italia si appresta a diventare un fenomeno sin troppo diffuso.

 

Written by Eleonora Casula modificated by Manager_Igor Scarabel

   


Vuoi "Guadagnare Online Commentando gli Articoli di altri autori"??? Inizia da questa News!!!

1) Registrati gratuitamente; 2) Effettua il Login; 3) Commenta l'articolo con almeno 120 parole ... Vuoi sapere di più? Leggi le "FAQ".

ATTENZIONE: NO SPAM, NO link verso altri siti web, NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.. I trasgressori verranno BANNATI A VITA!

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali

Ultime News

IMAGE

Docente INCARCERATO per MOLESTIE SESSUALI a 13enne. Dopo poco REITERA il reato!

Emanuele Mazzola, è un docente di pianoforte. Nel 2009, svolge la sua professione in un Istituto privato di Mantova, nel quale molesta sessualmente una ragazzina di 13 anni, sua allieva. In seguito... Read More...
IMAGE

Giulio Regeni: l'ultimo articolo prima della morte

Sdegno per Giulio Regeni, il ricercatore italiano torturato al Cairo, sul suo corpo erano presenti bruciature e ferite da taglio, poi i depistaggi. Sotto accusa la polizia egiziana, il corpo del... Read More...
IMAGE

Banda del rame finisce in manette: 25 gli arresti

Venticinque arresti per furto di rame tra Abruzzo, Marche e Puglia. La banda criminale gestiva una filiale che prevedeva anche il trattamento e la ricettazione. Sequestrate 30 tonnellate di... Read More...
IMAGE

Allarme dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per la diffusione del virus zika

È allerta per l'OMS: in aumento la diffusione del virus zika,trasmesso da una zanzara. Ha i sintomi simili a quelli di una influenza e non esiste ancora un vaccino per prevenirne il contagio. Ma... Read More...
IMAGE

Incontro VESTAGER-PADOAN: probabile accordo sulla BAD BANK!

In questi ultimi giorni, il Ministro dell'Economia Padoan, ha dichiarato che molto probabilmente, l'Italia e l'Unione Europea, hanno trovato un accordo sulla -Bad Bank-. In parole povere, si sarebbe... Read More...
IMAGE

Casa Pound e Forza Nuova al Family Day? Gli organizzatori:-Non se ne parla!-.

Casa Pound e Forza Nuova, due partiti dell'estrema destra italiana, hanno annunciato la loro volontà, di voler partecipare al Family Day, che si terrà il prossimo 30 gennaio 2016. Ma gli... Read More...

Contatore Visite

NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo