Le stragi di Parigi e le violenze di Colonia: il resoconto di due crimini contro l'umanitàA Parigi c'è stata la cerimonia ricordo delle vittime degli attentati al Charlie Ebdo e del 13 Novembre scorso. Le immagini dei terroristi che organizzarono gli attacchi sono state rese note solo nelle ultime ore. Come dimenticare poi le recenti violenze a Colonia? la Merkel ha disposto misure e controlli più duri, mentre Gentiloni ha dichiarato: "Notte vergognosa, servono misure più severe". La cancelliera tedesca non torna sui suoi passi e conferma il pugno duro nei confronti degli immigrati. 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Più severità nell'interesse dei tedeschi e nella maggior parte dei migranti, questo è stato annunciato da Angela Merkel, prospettando la revoca del diritto d'asilo a chi commette reati.

Dopo i fatti di Colonia, la cancelliera si prepara a creare pene più dure anche per le violenze alle donne.

Il tutto per contenere le numerose proteste per il caso migranti, urge dunque, dopo le tante promesse, passare ai fatti.

La Germania ha infatti accolto 1.100.000 migranti e di rifugiati nel 2015, nonostante la forte opposizione interna.

I vertici della CDU hanno approvato la cosiddetta Dichiarazione di Magonza, prospettando misure a dir poco draconiane, eccone alcuni esempi: annullamento del diritto d'asilo ai rifugiati condannati al carcere o alla libertà condizionata ed espulsione più facile per chi compie reati, ; inoltre attualmente l'accompagnamento al confine scatta a condanne superiori a due anni di prigione, bisogna obbligare gli immigranti a sottoscrivere un accordo di integrazione e dare più poteri alla polizia. 

Ieri, nel centro di Colonia, ci sono state manifestazioni di segno opposto contro le aggressioni avvenute di recente a danno di alcune donne da parte di alcuni immigrati, ciò fa comprendere quanto sia alta la tensione.

Islamofobi di estrema destra da un lato, e dall'altro rappresentanti della sinistra, con tanto di membri delle varie organizzazioni antirazziste.

I cosiddetti patrioti europei hanno lanciato petardi e bottiglie contro la polizia, in segno di protesta per l'islamizzazione dell'Occidente; le forze dell'ordine hanno soppresso la manifestazione, spingendo i dimostranti in una zona laterale della piazza, tramite idranti e lacrimogeni.

Intanto, Parigi ha commemorato stamani le vittime degli attentati terroristici di matrice islamica, avvenuti lo scorso anno tra Gennaio e Novembre 2015. 

L'anno appena trascorso è stato un periodo oscuro per l'Occidente, l'islam estremo, quello deviato, quello bugiardo, che poco o nulla ha a che vedere con la parola di Maometto, ha messo in crisi una nazione grande e potente come la Francia.

Il 13 Novembre 2015 è stato soprannominato l' "11 Settembre europeo", numerose le vittime, tra le quali una nostra connazionale, Valeria Solesin (28 anni al momento della morte), ragazza brillante e ricercatrice presso la Sorbona.

Johnny Hallyday ha cantato in onore delle vittime di Charlie Ebdo e del Bataclan, la Francia ha voluto così ricordare tutti gli innocenti che persero la vita in maniera così ingiusta, meschina ed irragionevole.

Le indagini sugli ultimi attentati che hanno sconvolto la Francia stanno continuando, solo in queste ultime ore sono emerse le prime immagini della mente che si nasconde dietro gli attacchi di Parigi, stiamo parlando di Abdelhamid Abaud.

Il terrorista è stato filmato mentre si trovava nella metrò di di Montreuil, mezzora dopo la sparatoria all'aperto del bar, a riprenderlo è stata a telecamera di sorveglianza dell'azienda di trasporti, era insieme ad un complice, non ancora identificato.

Le indagini proseguono in tutte le direzioni. 

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment


Avatar di z_celeste100
z_celeste100 ha risposto alla discussione #1016 3 Anni 7 Mesi fa
Mentre il Cdu della Merkel, approvava la DICHIARAZIONE di MAGONZA, dichiarazione che obbligherà gli immigrati al loro ingresso in Germania, a firmare un -patto vincolante d'integrazione, darà più poteri di sorveglianza alla Polizia, e faciliterà le espulsioni degli immigrati che delinquono sul territorio tedesco,

i partiti conservatori tedeschi chiedevano e chiedono a gran voce al cancelliere Merkel, maggiori controlli nelle stazioni, negli aeroporti, sui mezzi di trasporto e nei luoghi pubblici!

La Merkel, avrebbe dichiarato che, coloro che verranno riconosciuti colpevoli dei reati di Capodanno, verranno immediatamente espulsi dalla Germania!


Celeste100