Parigi, evacuata Gare du Nord:si stava preparando un attentato terroristico?
Parigi, evacuata Gare du Nord:si stava preparando un attentato terroristico?

Parigi: perchè è stata evacuata la stazione Gare du Nord? Cosa cerca la Polizia? Si stava forse preparando un attentato terroristico? Quali sono le evoluzioni? Dopo la mezzanotte la gendarmeria francese ha evacuato una delle maggiori stazioni di Parigi per una maxi operazione che sarebbe tutt'ora in corso, si cercherebbero dei sospettati

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Parigi: evacuata la stazione Gare du Nord, si teme un possibile attentato?

Dopo la mezzanotte le agenzia hanno battuto la notizia di una maxi operazione di Polizia che ha evacuato una delle maggiori e più trafficate stazioni della Capitale alla ricerca di sospettati.

La notizia è stata resa pubblica dopo che diverse persone che al momento si trovavano in stazione, hanno postato delle foto su Twitter e su Facebook commentando di essere stati bloccati nella stazione per una maxi operazione di Polizia che avrebbe ordinato a tutti di lasciare la Gare du Nord immediatamente.

La Polizia Francese ha bloccato un treno all'interno del quale era stata segnalata la presenza di tre sospetti, già individuati venerdì scorso, dagli 007 francesi.

Si sta parlando di tre sospettati affiliati all'Isis? tre individui pericolosi sulla cui identità ancora si conosce poco o niente.

L'operazione della Polizia è terminata intorno alle 2 del mattino, ma al momento, dalle agenzie, non si è saputo se i tre sospettati sono stati presi o meno.

La Prefettura di Parigi, tramite un Twitter, ha parlato di operazioni di verifica, ma stando al racconto dei presenti, che raccontano di essere stati bloccati all'interno della Gare du Nord appare probabile che ci possa essere molto altro.

Al momento non si sa molto, ma la popolazione parigina è in apprensione, troppo scossa da quanto già accaduto in precedenza, in ultimo l'attentato degli Champs Elysees (rileggi qui la notizia: Attentato Parigi: Ultimissime!!! Aggiornamenti su chi è l'attentatore terrorista).

Insomma, un'altra notte di paura a Parigi per la popolazione francese già frastornata da una campagna elettorale intensa che proprio domenica scorsa ha visto trionfare Emmanuel Macron che con oltre il 66% ha conquistato l'Eliseo (leggi: Vittoria Macron come cambierà la Francia?).

Non c'è pace dunque per Parigi e, anche se pare si sia trattato di una semplice operazione di verifica dovuta alla segnalazione della presenza di possibili tre pericolosi sospettati, il sospetto che potrebbe esserci dell'altro rimane.

Come detto, la Francia arriva da un momento molto tormentato, l'ultima campagna elettorale ha vissuto dei momenti di tensione e negli ultimi giorni gli animi si erano riscaldati non poco.

Ricordiamo, parlando della politica interna francese, che un paio di giorni prima delle elezioni, lo Staff di Macron aveva denunciato di aver subito un attacco hacker (leggi: Voto Francia: l'attacco a Macron e i sondaggi: quanto ha recuperato Marine Le Pen?).

Durante il suo primo discorso alla nazione, Emmanuel Macron ha parlato molto di terrorismo e della necessità di mettere in campo tutte le risorse possibili per combatterlo.

Parigi è uno dei bersagli privilegiati dell'Isis e questa tematica era stato spesso oggetto di discussione con la Le Pen che avrebbe voluto la chiusura delle frontiere e più controlli interni per individuare le cellule terroristiche.

Ritornando a quanto accaduto a Parigi, notizie dell'ultima ora dicono che la Polizia ha rassicurato sulla maxi operazione che si è registrata durante la notte alla stazione Gare du Nord.

Le forze speciali della gendarmeria Francese hanno circondato un treno proveniente da Valenciennes dove si presumeva che all'interno potevano esserci tre sospettati di essere affiliati all'Isis, tre sospettati schedati "S" a rischio radicalizzazione.

La Prefettura francese non ha specificato se alla fine i tre sospettati sono stati individuati, presi, se sono sfuggiti o se si è trattato solo di un falso allarme.

La Polizia ha fatto sapere solo che le operazioni sono durate tre ore e che adesso la situazione sta tornando lentamente alla normalità..

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Evacuata gare du Nord, Ansa, 09 maggio 2017.

Per l'immagine: Wikipedia

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Carmelo Riccotti La Rocca, il Capo Redattore (leggi la sua biografia).

Partito con 15 in più

Log in to comment