O' Rey Pelè ricoverato in ospedale
O' Rey Pelè ricoverato in ospedale. 

Clima thrilling attorno alle condizioni di salute di Pelè. Invitato a Londra da un’associazione di giornalisti calcistici inglesi, O Rei ha rifiutato l’invito per motivi di salute. "Nelle prime ore della mattina di giovedì - è scritto in una nota firmata dal segretario dell’associazione Paul McCarthy - Pelè ha avuto un collasso ed è stato portato in ospedale per una serie di controlli che hanno evidenziato uno stato di profonda stanchezza generale. Ora è collegato a una flebo, è tenuto sotto osservazione e i medici seguono attentamente l’evolversi della situazione. Non c’è prova che ci sia qualcosa di più grave, e gli auguriamo di riprendersi presto".

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Il mondo di tutto lo sport mondiale si riscopre in ansia per Pelè: l'ex storico fuoriclasse brasiliano, 77 anni, è stato ricoverato giovedì mattina in ospedale dopo uno svenimento che lo ha costretto a cancellare un viaggio che aveva programmato per Londra.

La Football Writers Association che lo attendeva per un evento domenicale ha fatto sapere: "Per fortuna non c'è alcuna indicazione di qualcosa di più serio di uno sfinimento", insomma di un collasso dovuto più o meno alla stanchezza.

Eppure dal Brasile è arrivata la smentita di una fonte molto vicina a O Rei, secondo cui il tricampione del mondo non ha avuto alcun collasso e non si trova in ospedale: "semplicemente non è andato a Londra perché in questo periodo è molto stanco".

Ricordiamo che Pelè, dopo un’operazione all’anca, per muoversi ha bisogno di un deambulatore.

Lo si è visto anche giorni fa, alla presentazione del campionato carioca, alla quale ha partecipato trovando anche la forza di scherzare sulle proprie condizioni.

Aveva detto Pelè nell'occasione: "Dio mi ha dato dei nuovi scarpini da calcio, perché non dovrei metterli in bella mostra?".

La serata britannica alla quale avrebbe dovuto presenziare Pelè si svolgerà domenica sera, anche se sarà assente la Perla Nera che sarebbe dovuto essere l’ospite d’onore.

Le sue condizioni hanno dunque reso impossibile il viaggio in Inghilterra, ma...

Il presidente della Football Writers Association ha dichiarato: "Pelé ha voluto che l’evento si tenesse ugualmente, non da ultimo perché molti altri suoi amici stanno viaggiando da tutto il mondo per parteciparvi. Vogliamo rendere Pelé orgoglioso di noi, e fare di domenica una serata memorabile".

In più, l’entourage di Pelé ha chiesto che gli venga poi spedito il filmato di tutta la serata, un buon modo per sollevare il suo morale e vedere tutti i suoi amici presenti.

Nei giorni scorsi, nel corso dell’evento riguardante il Campionato Carioca, Pelè  aveva parlato del Brasile e della rinascita della nazionale sotto la guida di Tite, dunque di Neymar e Coutinho, brasiliani come lui e costati cifre record per i recenti trasferimenti.

Le parole di Pelè:  "Se penseremo in questo modo, non avremo successo, non fu solo Pelé a vincere ma la squadra. Una nazionale formata solo da grandissime individualità non vincerà mai la Coppa del Mondo".

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Pelè ricoverato per un malore: è giallo sulle condizioni, ilsecoloxix.it, 19 gennaio 2018.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Log in to comment