Foto Delitto di ErbaConoscere la realtà che ci circonda, la cronaca interna e la cronaca estera, è estremamente importante per saper come comportarsi di fronte a certi casi come tentativi di stupro, furti, terremoti, e quant'altro lo scenario della cronaca mostra. Rimanete aggiornati anche con i nostri feed ed iscrivetevi alla nostra newsletter se non volete perdere neanche una notizia.

Falcone e Borsellino, la morte, il tributo: ma è giusto che proprio TUTTI ne parlino?
Falcone e Borsellino, 25 anni fa le 2 stragi. 

23 Maggio 1992, l'Italia spalle al muro. Prima gli occhi sgranati, poi "Perchè?", e ancora perchè? Perchè?  Gli italiani cercavano nel vuoto e con la testa fra le mani una possibile ragione, un livello di accettazione di quella strage di Capaci che dovevano iniziare, lentamente ma inesorabilmente, iniziare a metabolizzare. L'uccisione di Giovanni Falcone era arrivata dritta al cuore della gente, non era rimasta e non poteva rimanere nel recinto del regolamento di conti fra potere e contro-potere. Poi, poche settimane dopo, il 19 Luglio 1992, sarebbe toccato a Paolo Borsellino. La dura realtà è che i due uomini della Giustizia sono stati depotenziati insieme e uccisi insieme. Vero?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Divorzio e mantenimento: chi paga e come?
Sentenza della Corte di Cassazione: Berlusconi risparmia dopo il proprio divorzio?

Erano pochissimi nel 1971, ma dal 2003 ad oggi c'è stato una clamorosa impennata verso l'alto dei divorzi. Al tempo stesso, sono di molti diminuiti i matrimoni. Resta però, la famiglia, un nucleo nel cuore di tutti. Come regolamentarla, dopo la fine di un rapporto? Soprattutto per i figli? Oggi però le domande sono anche altre: la Corte di Cassazione ha stabilito che l'assegno di mantenimento non dipenderà più dal tenore di vita del marito. E se la sentenza fosse anche retroattiva, ma non sembra, Silvio Berlusconi risparmierebbe molti soldi...

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Ultimissime: Schettino in carcere: qual è la condanna?
Ultimissime: Schettino in carcere: qual è la condanna?

.Concordia: condannato Schettino: quale la pena ricevuta? Cosa ha deciso la Cassazione sulla sentenza del Giglio? Quale destino per il comandante Schettino? Poco fa la sentenza che cambia il volto alla vicenda che ha tenuto con il fiato sospeso il paese.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Revisione Mezi Pesanti: cosa cambia e da quando?
Revisione Mezzi Pesanti: cosa cambia e da quando?

Dove revisionare un camion o un autotreno? La vostra revisione scade nel 2017 e avete sentito che ci sono delle novità? Cosa cambia per le revisioni dei mezzi pesanti? Da quando entra in vigore la nuova normativa? Cosa cambia nella sostanza? Di seguito tutte le novità relative alle revisioni 2017 dei mezzi pesanti..

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Quante ore parlate al telefono?
Quante ore cambiate al cellulare? Una sentenza cambierà le nostre abitudini?

Quanto tempo state al cellulare durante il giorno? Utilizzate delle precauzioni? Vi siete mai chiesti cosa può comportare stare troppo tempo col telefono vicino all'orecchio? Iniziate a riscontrare problemi di udito? Vi gira costantemente la testa? Un professionista durante il giorno può stare al cellulare per ore intere senza accorgersene, ma tutto questo sarà immune da conseguenze? Quali le responsabilità di un datore di lavoro su un dipendente il cui compito è quello di intrecciare rapporti con l'esterno? Cosa succede se il lavoratore si ammala? Chi dovrà pagare? Una nuova sentenza cambia tutto. Ecco cosa è successo al dipendente di una grossa azienda di Ivrea. Una storia destinata a cambiare definitivamente usi e costumi all'interno delle aziende? Ci saranno più controlli? Chi avrà il compiti di vigilare e come lo farà? La decisione del giudice riuscirà a cambiare gli usi di dipendenti e datori di lavoro?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
il mondo delle password, codici cotti e mangiati,  importanti e dimenticati
il mondo delle password, codici cotti e mangiati, importanti e dimenticati

La vita delle persone è regolata dalle password. Una volta c'erano solo i numeri, come la combinazione della cassaforte oppure il banale codice del bancomat. Pochi numeri, spesso ripetuti, facili da mandare a memoria. Oggi invece ci sono le password, decisive quanto aleatorie. Sei convinto di ricordartele tutte, soprattutto le più importanti che poi sono tutte importanti, invece qualche settimana dopo bisogna rifugiarsi nel cliccare su password dimenticata. E' il grido di dolore, la richiesta d'aiuto al sistema digitale. Ebbene sì, viviamo nel regno delle password. Dal conto corrente online alla casella dedicata del proprio Ordine professionale, dalla front page della propria carta di credito alle banche-dati, fino al proprio indirizzo di posta elettronica su smartphone o i-phone. Insomma, dimenticare una o più password è come ritrovarsi in una selva oscura, in un vicolo cielo. Gli altri, quelli di buona memoria o che si sono organizzati sul serio, cliccano, aprono e procedono. E noi lì a chiedere aiuto...quando invece la password giusta al momento giusto ti cambia la vita e ti mette di buon umore.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare