foto interna di un tribunale L’inchiesta sulla P3 ha prodotto qualche risultato.

Sembra infatti che il Tribunale del riesame, presieduto da Guglielmo Muntoni, nel respingere i ricorsi dell’affarista - faccendiere Flavio Carboni e del magistrato tributario Pasquale Lombardi, abbia confermato il carcere per entrambi.

 

Flavio Carboni, noto faccendiere e mediatore tra mondo politico- imprenditoriale e organizzazioni criminali, e Pasquale Lombardi, dal passato oscuro, ma noto quale manipolatore di contatti e relazioni tra i principali interlocutori del circuito massonico, sono infatti i principali indagati dell’inchiesta romana sulla cosiddetta P3.

 

A disporre una nuova pronuncia del riesame era stata la stessa Corte di Cassazione che, dopo aver accolto l’istanza avanzata dalle difese dei due imputati lo scorso settembre, aveva affermato la necessità di un riesame dei ricorsi all’epoca respinti, da parte del Tribunale della libertà.

Written by Manager_Igor Scarabel

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment