Mariya è stata trovata, ma senza vita
Mariya è stata trovata, ma senza vita. 

Oltre allo strazio di una giovane vita spezzata, anche il peso del mistero, di non sapere e di non capire. "Chi l'ha Visto?" ce l'aveva messa tutta ma alla famiglia di Mariya Iskra il ritrovamento della 19enne ha tolto ogni speranza. La giovane è stata trovata impiccata ad un albero. La mamma non voleva credere a chi le raccontava di averla vista salire su una macchina, ma adesso, dopo la macabra scoperta, tutto dovrà essere approfondito.  Anche e soprattutto la simbologia di alcuni strani sms scritti e recapitati nelle ore successive alla scomparsa della ragazza.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

E' stata trovata, ma morta impiccata ad un albero di un bosco vicino all'Eremo dei Frati Bianchi, a 3 km da casa sua: era scomparsa da domenica scorsa.

La terribile scoperta riguarda la morte Mariya Iskra, la 19enne di origine ucraina scomparsa da Cupramontana (Ancona), dove viveva con la madre.

La giovane si è tolta la vita? Il dubbio è sempre più fitto, ma i primi rilievi contemplano anche l'ipotesi del suicidio, sebbene non manchino le testimonianze di chi racconta di averla vista con qualcuno.

Mariya si era allontanata dall'abitazione senza portare con sé il telefonino, i soldi, i documenti e nemmeno le lenti a contatto: aveva dato un appuntamento al fidanzato, ma sembra non essersi mai presentata.

La mamma Ljuba aveva lanciato un appello anche attraverso la trasmissione di Rai3 "Chi l'ha visto?"

Congetture avventate, prive di riscontri?

A questo punto non resta che affidarsi, solo ed esclusivamente, all'autopsia che dovrà cercare cercare di dare risposte alla morte della 19enne ucraina.

Domenica scorsa la ragazzi era uscita di casa: e poi? Potrebbe essere salita su un mezzo, quindi non da sola, quindi con qualcuno.

Sarebbe proprio questa la prima ricostruzione potrebbe: confermata dai cani molecolari che avevano fiutato la sua presenza per poi fermarsi nei pressi del Consorzio Agrario.

Che sia davvero questo il punto di svolta? L'anello di congiunzione mancante? Lecito supporlo, ma la situazione presenta ancora tanti lati oscuri: il corpo della ragazza è stato ritrovato appeso ad un albero, e ciò farebbe pensare ad un gesto volontario che la ragazza avrebbe deciso di compiere, mentre toccherà agli investigatori risalire ad eventuali coinvolgimenti di terzi.

Tutta la zona dell'anconetano è rimasta in ansia per giorni e certo in molti sono rimasti colpiti dalla notizia del ritrovamento e dell'impiccagione.

Le ricerche erano partite subito dopo al denuncia della scomparsa e sono proseguite in questi giorni, palmo a palmo: era stato istituito anche a Cupramontana (Ancona) un campo dei Vigili del Fuoco, con il personale specializzato in ricerche e topografia applicata al soccorso, e che tutto questo fosse necessario è stato confermato dal recupero del corpo che è stato difficile, proprio perchè la zona boschiva in quel punto è piuttosto impervia.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Cupramontana: rinvenuto senza vita il corpo di Mariya, viverejesi.it, 13 Ottobre 2017.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Log in to comment