FOTO DISABILI La costruzione in laboratorio del primo polmone artificiale, avvenuta nell'universita di Yale, è considerato “ un primo passo ...

 

... straordinariamente importante nella medicina rigenerativa” dal genetista Giuseppe Novelli, dell'università di Tor Vergata.

Proprio il suo gruppo, insieme a Federica Sangiuolo, ha presentato nel convegno internazionale sulle cellule staminali a San Francisco dati importanti per quanto riguarda la rigenerazione del tessuto dei polmoni.

Nonostante ciò il risultato ottenuto a Yale “va al di la' di tutto quanto e' stato fatto finora: fino ad oggi ci siamo limitati a inoculare cellule staminali, mentre i ricercatori di Yale hanno dimostrato di poter costruire un organo complesso” come osserva il professor Novelli.

Anche se ci vorranno ancora anni prima di poter dare applicazione su dei pazienti a questa innovazione, questa risulta essere  veramente “prima esperienza di applicazione reale dell'ingegneria dei tessuti”.

 

 

Written by Sofia Riccaboni    modificated by Manager_Igor Scarabel

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.