TERRORISMO: LA PAURA CHE FA NOTIZIA

Di più
2 Anni 9 Mesi fa #1372 da admingat
admingat ha creato la discussione TERRORISMO: LA PAURA CHE FA NOTIZIA

TERRORISMO: LA PAURA CHE FA NOTIZIAIl terrorismo è la guerra del nostro secolo e in questi anni si sta pericolosamente intensificando. Cominciando da Charlie Hebdo passando per Bruxelles e il Bataclan a Parigi fino ad arrivare a Nizza.

L'Europa trema e tutto il mondo si nasconde dietro all'orrore di chi, per far sentire la voce della propria guerra, distrugge la vita di tutti.

Non sarà l'inizio di una nuova vera guerra mondiale? O forse è già questa quella che sui libri di storia verrà descritta come la strage del nostro secolo, non più combattuta in trincea ma tra le strade di tutto il mondo.

La potenza del terrorismo, da secoli, è proprio quella di distruggere la vita di tutti e spezzarla nella loro quotidianità.

 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Leggi tutto...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 9 Mesi fa #1373 da Giusi
Giusi ha risposto alla discussione TERRORISMO: LA PAURA CHE FA NOTIZIA
In questo clima di diffidenza e paura a causa del terrorismo, bisognerebbe ripartire dai piccoli gesti d'amore quotidiani.
Infatti l'obiettivo del terrorismo è incutere terrore, paura anche tra la gente semplice che si impegna ogni giorno per rendere migliore il mondo, facendolo con molto impegno e dedizione.
E' una lotta continua tra le forze del bene e del male che proviene da una brutale forma di prevaricazione che non si accontenta solo di comandare ma vuole distruggere tutto ciò che è vita. I media ovviamente sono un canale di trasmissione che facilmente agisce sull'emotività della gente che a sua volta non è pienamente informata dei fatti e si adegua all' evidenza. La cattiva informazione o la manipolazione di essa potrebbe essere considerata una conseguenza del terrorismo. In questo mondo inquieto e confuso non ci resta altro che cambiare atteggiamento e aspirare ad una pace universale senza giudicare ma ricercando sempre il dialogo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 9 Mesi fa #1377 da Antonietta Zazzara
Antonietta Zazzara ha risposto alla discussione TERRORISMO: LA PAURA CHE FA NOTIZIA
Ha ragione Giusi quando parla di "ripartire da piccoli gesti quotidiani", che sicuramente possono contribuire a rendere migliore la società in cui viviamo, ma siamo di fronte ad una realtà di terrorismo ben organizzato, con un vero e proprio esercito di radicalizzati, pronti ad attaccare ovunque e in qualsiasi momento.
Per questo è necessaria una coalizione di tutte le nazioni per mobilitare l'Intelligence di ogni paese e indagare a fondo su chi finanzia il terrorismo, così da eliminare il problema alla base.
Gli Stati Uniti e la Libia hanno scelto la strada della guerra al fine di abbattere le basi dell'Isis in terra libica, ma a mio avviso occorre fare molto di più che lanciare bombe, bisogna scoprire chi sono i veri autori del terrore, per distruggere le fondamenta dello Stato Islamico e credo che l'italia e le altre nazioni abbiano mezzi a sufficienza per farlo.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
2 Anni 9 Mesi fa #1382 da Antonietta Zazzara
Antonietta Zazzara ha risposto alla discussione TERRORISMO: LA PAURA CHE FA NOTIZIA
La guardia costiera ha pensato ad un buon provvedimento anti-terrorismo, ovvero all'aumento dei controlli nei porti italiani, dove ogni giorno fanno scalo navi da crociera e traghetti, sia i veicoli che i passeggeri saranno esaminati con più attenzione, l'unico inconveniente è che saranno più lunghe le attese prima degli imbarchi e che si creeranno più file, ma per la sicurezza dei cittadini questo e altro.
Le misure di prevenzione del terrorismo sono già state applicate nel porto di Genova.
Anche Franco Gabrielli, il capo della Polizia, ha dichiarato che si aumenteranno i corpi speciali della polizia presenti nelle città per incrementare i controlli e che si provvederà ad una formazione specifica degli agenti, le pattuglie speciali sono già operative in 20 città e saranno estese a più territori.
Speriamo che tali provvedimenti siano sufficienti a respingere con efficacia un'eventuale minaccia, anche se per adesso non vi sono allarmi che fanno presagire un attacco diretto all'Italia,

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.262 secondi
Powered by Forum Kunena