Guerriglia a Milano

Di più
4 Anni 2 Settimane fa #473 da virgy3
virgy3 ha creato la discussione Guerriglia a Milano
Mentre si sta festeggiando l'inaugurazione dell'Expo, la prevista e temuta contestazione dei black bloc no-expo, si è verificata e Milano è devastata da manifestanti,chi incappucciato,chi con le maschere antigas,chi con la maschera da Anonymous (il coraggio di metterci la faccia..no?!! ) che stanno mettendo a ferro e fuoco il centro di Milano: molotov,auto e cassonetti in fiamme, vetrine spaccate, sassaiole contro le Forze dell'Ordine e Banche prese d'assalto.
Almeno 5 gli arresti eseguiti in flagranza,mentre per altre decine di persone è al vaglio degli inquirenti la posizione o l'identificazione, 11 feriti tra Carabinieri e Agenti. Nel frattempo divenuto virale un video in cui un manifestante afferma che "è giusto spaccare tutto" e che si è pure divertito, la faccia è quella di un ragazzetto che domani si vanterà pure delle visualizzazioni del video in questione..
L'unica nota..positiva, se così si vuol dire..è che una volta tanto tutti gli schieramenti politici e sindacali sono d'accordo all'unanimità nel condannare tali violenze :(

Allegato milano.jpg non trovato



Allegato maschere.jpg non trovato

Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 2 Settimane fa - 4 Anni 2 Settimane fa #475 da z_celeste100
z_celeste100 ha risposto alla discussione BUON INIZIO PER EXPO ANCHE SE CON GUERRIGLIA
Per Expo venduti undici milioni di biglietti
Fini ad ora duecentomila visitatori.
La manifestazione ha avuto un ottimo inizio.
Il ministro per le politiche agricole Martina, parla di dialogo positivo innescato dalla manifestazione Expo.
Un applauso di dieci minuti al termine della Turandot alla scala.
Per quanto riguarda la manifestazione di Expo possiamo dunque parlare di ottimo inizio.
Peccato che in centro, cinquecento incappucciati hanno devastato il cuore nobile del capoluogo lombardo.
Auto bruciate a pochi metri da Santa Maria delle Grazie e dal Cenacolo Vinciano.
Secondo il Sindaco di Milano, Pisapia, le forze dell'ordine hanno svolto un lavoro assolutamente encomiabile, riuscendo a spostare i disordini nel centro e facendo proseguire la manifestazione in tranquillità.
Alcuni residenti hanno dichiarato di non essere stati abbastanza tutelati da Governo e Forze dell'Ordine.
Di parere contrario, il Ministro dell'Interno Alfano, il Ministro per le politiche agricole, Martina e il Sindaco Pisapia.
Lo spostamento in centro dei disordini accaduti, ha sicuramente evitato il peggio, come dichiarato da questi ultimi, ma visto che tali disordini erano ampiamente attesi, forse poteva esserci un maggior coordinamento delle Forze dell'Ordine.
Cinque persone sono state già arrestate e dovranno rispondere del reato di devastazione.
L'attenzione delle Autorità si è già spostata verso altre dieci persone.
Roberto Maroni ha già annunciato uno stanziamento di fondi per chi è stato danneggiato dai disordini.

In tutto questo caos, è emersa l'umanità di tanti milanesi, che durante i disordini sono scesi nelle strade per ripulire!
Queste le contraddizioni della manifestazione Expo, che dovrebbe avere l'unico scopo di sottolineare da parte di tutti l'emergenza fame nel mondo e la solidarietà ed il dialogo tra le varie culture.
Dopo queste considerazioni,
spero personalmente che le cose per Expo vadano per il meglio!!!
Ultima modifica: 4 Anni 2 Settimane fa da z_celeste100. Motivo: Aggiunta commenti
Ringraziano per il messaggio: virgy3

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 2 Settimane fa #476 da z_celeste100
z_celeste100 ha risposto alla discussione BUON INIZIO PER EXPO ANCHE SE CON GUERRIGLIA
Ad avviso di molti visitatori, i padiglioni sono stati ben presentati in ogni particolare.
Il ritmo di vendita dei biglietti è di 200.000/300.000 al giorno.
Alla vendita hanno contribuito anche i tour operator.
Secondo il presidente del consiglio, Renzi, questa sarà una grande occasione di ripresa per il l'Italia.
Nonostante i fatti violenti accaduti, secondo Renzi tutto andrà per il meglio.
Secondo la Lega, l'operato di Alfano, ministro dell'interno, non è stato abbastanza efficiente per evitare l'accaduto, e ne chiede le dimissioni.
Richiesta invece non accettabile per il ministro delle politiche agricole, Martina. :angry:
Tuttora, in queste ore, si stanno ancora svolgendo cortei dei NO-EXPO,
secondo i quali l'Expo è una inutile e dispendiosa saga di paese.
Secondo loro, non servono grandi opere, ma i soldi dovrebbero essere utilizzati per aiutare tutti quei piccoli contadini che ogni giorno si battono al meglio tra tasse e burocrazia per nutrire al meglio il nostro paese.
Inoltre, per loro i soldi devono essere utilizzati per tutte quelle attività che quotidianamente lavorano per ridare a Milano ciò che si merita.
Ringraziano per il messaggio: virgy3

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 2 Settimane fa #477 da virgy3
virgy3 ha risposto alla discussione BUON INIZIO PER EXPO ANCHE SE CON GUERRIGLIA
Sostenere che l'Expo è un inutile dispendiosa saga di paese, è essere poco lungimiranti, visto che proprio occasioni come queste permettono di dare lavoro a molta gente ed è un'ottima vetrina per riqualificare Milano. Che l'Italia poi sia tartassata di tasse e burocrazie varie..è da discuterne in altra sede

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 2 Settimane fa - 4 Anni 2 Settimane fa #478 da z_celeste100
z_celeste100 ha risposto alla discussione BUON INIZIO PER EXPO ANCHE SE CON GUERRIGLIA
A detta del governatore della Lombardia, Roberto Maroni, sono stati stanziati un milione e mezzo di euro per risarcire i cittadini milanesi che hanno subito danni dopo i disordini di ieri causati dai Black-Block.
I soldi stanziati andranno a risarcire i danni, dove le assicurazioni non arrivano.
Il governatore ha sottolineato che questo vuole essere un segnale che i cittadini non verranno lasciati soli e che si provvederà a ripristinare il centro città nel minor tempo possibile, per dare un segnale forte che la città non si piega davanti a simili eventi negativi!
Intanto le cinque persone arrestate, rischiano quindici anni di carcere.
Le indagini per devastazione stanno proseguendo.
il sindaco Pisapia ha chiamato tutti i imilanesi ad una forte unità da contrapporre a simili eventi.
Per il capo della polizia, vista la quantità di molotov presente, è già stato tanto che non ci siano stati più danni ancora per le persone sia fisici che materiali.
Undici gli agenti feriti, ma nessun morto.
I commercianti e gli altri cittadini danneggiati, proseguono con la loro opera di aiuto per ripulire il disastro, nonostante la rabbia.
L'Assessore ai Lavori Pubblici chiama a raccolta per sabato prossimo tutti i cittadini , anche chi non è stato coinvolto nei danni, per ripulire e dare un segnale di unità.
E' arrivata la replica di Alfano alla richiesta delle sue dimissioni di Lega e Cinque Stelle:-Abbiamo evitato il peggio-. :silly:
La seconda giornata di Expo invece, è proseguita bene con un totale di circa 200.000 visitatori.
Ultima modifica: 4 Anni 2 Settimane fa da z_celeste100. Motivo: errore ortografico

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 2 Settimane fa #480 da z_celeste100
z_celeste100 ha risposto alla discussione BUON INIZIO PER EXPO ANCHE SE CON GUERRIGLIA
Il direttore Expo Piero Galli, ha espresso tutta la sua soddisfazione per Expo.
Secondo le sue dichiarazioni, i disordini successi non sono stati d'impatto sui visitatori.
Oggi alle 16, ci sarà la manifestazione voluta dal sindaco Pisapia, per dare un segnale forte di unità contro le violenze.
La manifestazione Expo sembrerebbe procedere in tutta calma.
Il governatore, Roberto Maroni ha annunciato di voler fare causa ai centri sociali.
Avrebbe dichiarato:- Non possiamo obbligare i commercianti a fare causa, lo faremo noi, fossi stato io il Ministro dell'Interno, avrei predisposto che i disordini si svolgessero in qualche campo di periferia e non in centro-.
Intanto la regione avrebbe già stanziato un milione e mezzo di euro per i risarcimenti.

celeste100 ha scritto: Ad avviso di molti visitatori, i padiglioni sono stati ben presentati in ogni particolare.
Il ritmo di vendita dei biglietti è di 200.000/300.000 al giorno.
Alla vendita hanno contribuito anche i tour operator.
Secondo il presidente del consiglio, Renzi, questa sarà una grande occasione di ripresa per il l'Italia.
Nonostante i fatti violenti accaduti, secondo Renzi tutto andrà per il meglio.
Secondo la Lega, l'operato di Alfano, ministro dell'interno, non è stato abbastanza efficiente per evitare l'accaduto, e ne chiede le dimissioni.
:unsure:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 2 Settimane fa - 4 Anni 2 Settimane fa #483 da z_celeste100
z_celeste100 ha risposto alla discussione BUON INIZIO PER EXPO ANCHE SE CON GUERRIGLIA
Si svolgeranno da domani nel carcere di San Vittore in Milano, gli interrogatori dei cinque arrestati per gli scontri del primo maggio in centro Milano.
Si tratta di tre uomini incensurati e due donne, tra le quali una tedesca, vivente in Italia di quarantadue anni con precedenti penali per droga.
Intanto procedono le indagini per devastazione.
Gli ultimi fermati, sono cinque francesi.
Sono stati fermati a Genova ed erano in possesso di tute nere e materiale pericoloso
Rischiano anche loro l'accusa di reato di devastazione.
Continuano gli attacchi di Lega e Cinque Stelle ad Alfano, Ministro dell'Interno, il quale ha oggi dichiarato di prendere provvedimenti per evitare ancora altri scontri, simili a quelli che si prendono nei confronti degli ultras negli stadi, ossia impedire cortei eventualmente pericolosi ed impedire l'accesso a cortei pacifici ad eventuali persone pericolose.
Il commento di Matteo Salvini, a questo punto è stato praticamente scontato: poteva pensarci prima ed intanto Lega e Cinque Stelle, continuano a richiedere le sue dimissioni.
Intanto Alfano si difende anche dalle critiche di Roberto Maroni, rispondendogli che nel 2011, quando era lui Ministro degli Interni, è stato lui la causa dei disordini a Roma per scontri violenti causati sempre dai Black-Block.
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha chiamato il Sindaco Pisapia, dichiarandosi soddisfatto della reazione dei milanesi, a quanto accaduto, contribuendo alla ripulitura della città e partecipando al corteo pacifico di oggi alle ore 16, voluto da Pisapia.
:pinch:
Ultima modifica: 4 Anni 2 Settimane fa da z_celeste100. Motivo: correzione ortografica

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
4 Anni 2 Settimane fa #485 da z_celeste100
z_celeste100 ha risposto alla discussione BUON INIZIO PER EXPO ANCHE SE CON GUERRIGLIA
Resteranno tutti in carcere i cinque arrestati per i disordini a Milano centro.
Hanno raccontato di essersi trovati nei disordini per caso e che si trovavano in un corteo pacifista.
Per contro il giudice che ha convalidato i loro arresti, dice che le cinque persone sono state colte in flagranza di reato,
a loro vengono contestati i reati di resistenza a pubblico ufficiale e devastazione.
Un ruolo importante avranno i video delle telecamere di sorveglianza.
I commercianti intanto ricominciano con un lunedi nero e con dichiarazioni di sconforto.
La città oggi appare ripulita grazie all'AMSA e alla volontà di commercianti , di alcune associazioni e altri cittadini.
Proseguono intanto le indagini per rintracciare i responsabili dei disordini.


:blush:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.351 secondi
Powered by Forum Kunena