A parma un padre uccide il figlio e poi si spara

A Parma Luigi Soliani, 78 anni, ha puntato la pistola sul figlio Maurizio di 39 anni e gli ha sparato uccidendolo.

Dopo ha puntato l'arma verso se stesso e si è suicidato.

Le ipotesi sono che il signor Soliani abbia ucciso se stesso e il figlio eprchè aveva l'ingiunzione di sfratto dalla casa in cui viveva con il figlio.

A dare l'allarme ai carabinieri è stato proprio il padrone di casa dei due che portava loro proprio la lettera di sfratto e dopo aver suonato ripetutamente il campanello dell'appartamento in via Imbriani di cui è proprietario, ha chiamato le forze dell'ordine.

I carabinieri che hanno sfondato la porta hanno trovato i due corpi privi di vita e dalla ricostruzioni ahnno ipotizzato che a sparare sia stato il padre.

Written by Patrizia Del Pidio...published by Manager_Alessandro Bechis

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.