foto di hu-jintao

Russia e Cina hanno confermato la politica generale di cooperazione strategica.

Questo è il principale risultato del colloqui vertice che si sono tenuti a Pechino.

Grande cerimoniale per la visita in Cina del presidente russo Medvedev.

Siamo già al quinto anno di visite ufficiali tra Russia e Cina in cui si susseguono sviluppi ed accordi di varia natura, commerciali innanzitutto ed anche accordi di partnerariato che dovrebbero allarmare tutto il mondo occidentale, dove invece a mala pena vengono riportate le notizie degli incontri.

 

I due paesi oramai riconosciuti da tutti come le due nuove super-potenze della futura economia stanno sempre più cercando di stringere accordi che le permettano di essere sempre più svincolati dall'economia occidentale; in particolare dopo le problematiche accorse alla Russia nella fornitura di gas verso paesi europei, questa sta spingendo ad un importante accordo di fornitura verso la Cina che possa sostituire il contratto verso l'Europa.

Accordo che si sta chiudendo in questi giorni.

 

La Russia riconosce nella Cina l'economia ed il modello economico più interessante confortato da dati di crescita che fanno oramai del paese asiatico la terza potenza dietro a Stati Uniti e Giappone, anche se oramai tutti gli economisti concordano che aldilà dei numeri la Cina possa considerarsi oramai leader in ambito economico.

Basti immaginare che se questi due paesi oltre ai tradizionali accordi commerciali concordino una più stretta cooperazione economica finanziaria escludendo l'occidente, per l'Europa sarebbero problemi molto gravi, sia da un punto di vista industriale che finanziario, in quanto oramai tutti sappiamo che le economie internazionali già in profonda crisi si stanno alimentando dei capitali provenienti principalmente da questi due paesi .

Written by Luca Pallotta modificated by Manager_Igor Scarabel

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.