YEMEN: ATTACCO AD AUTO AMBASCIATA BRITANNICA

Nuovo attacco in Yemen, dove un razzo ha colpito un’auto dell’ambasciata britannica dove si trovava il numero due della sede diplomatica.

Dalle prime notizie sembrerebbe che non vi siano ancora morti. Lo riferisce il Foreign Office.

Fonti della sicurezza hanno riferito che “C'é stato un attacco contro un veicolo appartenente all'ambasciata britannica. C'é solo una persona ferita”.

L’attacco è avvenuto a circa tre chilometri dalla sede dell'ambasciata britannica.

 

Già il 26 aprile scorso l’ambasciatore britannico, Timothy Torlot, è scampato ad un attentato che ha visto un kamikaze lanciarsi contro il suo convoglio lasciandosi poi esplodere, e causando il ferimento di tre persone.

A SkyTg 24 in una intervista rilasciata, l’ambasciatore italiano nella capitale yemenita, Alessandro Fallavolita, ha invece escluso il coinvolgimento di italiani nell’attacco: “Abbiamo sentito telefonicamente i componenti della comunità italiana e nessuno di questi risulta coinvolto”.

Written by Francesco Schembri modificated by Manager_Igor Scarabel

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.