Renzi: il premier riconosce la vittoria del M5SRenzi riconosce la vittoria molto netta e indiscutibile del Movimento Cinque Stelle. "Elezioni comunali, non un vento di protesta ma di cambiamento, il PD deve riflettere" ha affermato il presidente del consiglio. Beppe Grillo ha festeggiato, dichiarando: "Ora voliamo alto verso il governo nazionale". Il leader del M5S ha sfidato apertamente Matteo Renzi, conscio del fatto che il Partito Democratico durante le amministrative, abbia accusato un duro colpo, perdendo la metà dei suoi comuni. Il premier si prepara comunque ad affrontare la sfida all'interno del suo partito. Intanto, il leader del PD avrebbe rubato il cuore alla portavoce di un ministro russo. 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Il presidente del consiglio Matteo Renzi, 41 anni, leader del Partito Democratico, ha commentato così i risultati delle ultime amministrative: "E' stata una vittoria netta quella del Movimento Cinque Stelle, non è stato solo un vento di protesta, ma anche di cambiamento". 

Il premier ha poi aggiunto: "Noi confermiamo che si tratta dunque di un voto che ha ragioni di forte valenza territoriale. Contemporaneamente però la franchezza porta a dire che c'è un elemento molto forte nel dato del ballottaggio e cioè che è una vittoria nei comuni... In quasi tutti i comuni in cui i Cinque Stelle stavano... Anche contro di noi. Una vittoria anche molto netta e indiscutibile, una vittoria che va chiamata con il suo nome".

Renzi è favorevole ad una discussione interna al partito, tornando a ripetere che la nuova legge elettorale non può essere toccata.

La minoranza è intanto intenzionata a presentare conto, chiedendo immediatamente un cambio di rotta. 

Roberto Speranza, durante un'intervista al TG5, ha chiesto: "Basta al doppio ruolo di Renzi come premier e segretario. Le cose fatte in questo mese non hanno convinto, fino in fondo, un pezzo significativo degli elettori".

 

L'esponente del PD è poi passato al sodo: "Quindi noi chiediamo a Renzi di invertire la rotta, di provare a ripartire l'attenzione nei confronti dei ceti più deboli e alle aree del disagio sociale, in modo particolare alle generazioni più giovani che sembrano aver voltato le spalle al Partito Democratico".

Dopo la vittoria dei Cinque Stelle, questi ultimi hanno festeggiato presso un teatro della Capitale, il Flaiano.

Beppe Grillo ha dichiarato: "Il messaggio degli italiani è chiaro, centrodestra e centrosinistra sono stati bocciati, ha vinto la nostra missione impossibile. E dopo le città, ora voliamo verso il governo".

Il comico fondatore del Movimento, ha aggiunto: "Fin dall'inizio ci hanno detto sempre che fosse impossibile che ci riuscissimo, che il sistema avrebbe reagito ... Il sistema sta reagendo, noi costringeremo tutta la gente che ha buttato fango verso di noi per tutti questi anni, a diventare delle brave persone, delle persone corrette. Costringeremo queste persone a diventare, almeno culturalmente, a diventare delle persone oneste. Questa è la grande vittoria del Movimento". 

La Lega ha promesso opposizione dura, a cominciare da Milano, avvertendo: "Renzi è al capolinea". 

Secondo Area Popolare bisognerebbe costruire un polo di liberali e moderati. 

Forza Italia ha invece spiegato: "In queste elezioni il centrodestra ha avuto forti vittorie, in queste elezioni hanno perso Renzi e il suo PD".

Simone Baldelli ha dichiarato al riguardo: "Il centrosinistra, in particolare Matteo Renzi, ha avuto sconfitte brucianti nelle grandi città, in quanto ha sbagliato la campagna elettorale...".

 

Fonte: TG5 andato in onda il 21 Giugno alle ore 8:00

 

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment


Avatar di z_celeste100
z_celeste100 ha risposto alla discussione #1337 3 Anni 2 Mesi fa
Beppe Grillo, si rivolge ai giornalisti, dicendo loro, che in fondo, continuano a parlare del M5S, senza veramente capire le basi sulle quali si fonda e quali obiettivi vuole raggiungere.

Il fondatore dei Cinquestelle, avrebbe inoltre accusato i giornalisti, di concentrarsi sulla vittoria del Movimento a Roma e Torino, ma senza veramente averne capito il significato.

Matteo Renzi, a proposito della vittoria del M5S, parla di -voto che rispecchia le esigenze di cambiamento del paese- e non di voto di protesta.

Matteo Salvini, tende a sminuire la vittoria del Movimento, in quanto pur avendo vinto in città importanti come Roma e Torino, non hanno ottenuto nulla in quasi tutte le altre regioni.

Celeste100