Matteo Renzi IMITA Berlusconi - VIDEO VIRALE!!!
Matteo Renzi IMITA Berlusconi - VIDEO VIRALE!!!

Il Segretario del PD Matteo Renzi in visita a Ragusa per presentare il suo libro Avanti, perchè l'Italia non si ferma. Il Segretario dem ha parlato di infrastrutture, priorità e regionali, ma non sono mancati anche i momenti divertenti.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

La provincia di Ragusa, da un po di tempo a questa parte, è diventata meta di politici italiani che, dalle città set del commissario Montalbano, si lasciano andare in affermazioni che poi influenzano il mondo della Politica.

È successo, ad esempio, con Pier Ferdinando Casini, che da Scicli, la Vigata di Montalbano, ha confermato l'alleanza con Angelino Alfano al quale ha dato ragione nella diatriba con Renzi, e poi ha parlato anche di migranti e codice ONG dando pieno sostegno al Ministro Minniti.

Da Scicli ha parlato anche il due volte premier Romano Prodi che ha affermato che non intende scendere ancora in campo, ma la sua intenzione è solo quella di dare, se vogliamo dire così, dei consigli alle nuove leve politiche con il suo Piano Inclinato, il libro definito dai critici un vero e proprio programma di Governo.

Adesso da Ragusa è passato anche l'ex premier, oggi Segretario del Partito Democratico, Matteo Renzi, ufficialmente per presentare il suo libro Avanti,Perchè l'Italia non si ferma, ma di fatto per lanciare la campagna elettorale di Micari a presidente della Regione Sicilia.

Matteo Renzi durante il suo intervento ha parlato di diversi argomenti, ma non sono mancati momenti, diciamo così di colore, come d'altronde ci ha abituati da un po di tempo a questa parte.

Il momento sicuramente più divertente è stato quando ha raccontato un aneddoto che riguarda Silvio Berlusconi, una telefonata di cortesia che si è trasformata in ben altro e Matteo Renzi non resiste e imita il leader di Forza Italia, guarda il video sotto.

Ovviamente la visita di Renzi è servita a parlare dei problemi della Sicilia e del prossimo appuntamento elettorale.

Renzi sostiene che Micari, il candidato del PD, di Alfano e di Centristi per la Sicilia, sia la soluzione migliore rispetto ad Alfano e i cinque stelle, anche se all'interno dei dem non tutti hanno ben digerito questa scelta.

Insomma, in Sicilia si va verso le elezioni e i big incominciano a scaldare i motori, diversi i candidati e, al momento, i sondaggi danno nettamente in testa il leader del Centrodestra Nello Musumeci che recentemente ha ricevuto il benestare da parte anche di Silvio Berlusconi e di Gianfranco Miccichè che inizialmente avevano invece puntato sul costituzionalista Armao.

In Sicilia tra i candidati alla presidenza della Regione anche Vittorio Sgarbi, la sua candidatura sta già facendo parlare molto per come è stata presentata e per i nomi che il critico d'arte si sta mettendo accanto.

Ad annunciare la candidatura in Sicilia anche Francesco Tanasi, segretario Nazionale del Codacons, anche per lui una candidatura di rottura rispetto alla politica classica e agli esponenti che già, in qualche modo, hanno ricoperto ruoli più o meno importanti all'Ars.

.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: dell'autore.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Carmelo Riccotti La Rocca, il Capo Redattore (leggi la sua biografia).

Partito con 15 in più

Log in to comment